Psicoterapia Psicoanalitica

La psicoterapia psicoanalitica è una forma di psicoterapia che ha le proprie radici nella teoria e nel metodo psicoanalitico. Richiede che lo psicoterapeuta si sia sottoposto ad analisi personale secondo i criteri della Società Psicoanalitica Italiana e dell’International Psychoanalytical Association.

Si occupa del disagio della persona espresso sotto forma di sintomi fisici o psicologici, malessere, difficoltà, crisi relazionali andando oltre al sintomo dando importanza agli aspetti inconsci che influenzano e mantengono lo stato di sofferenza.

Per questo motivo, si comprendono le dinamiche intrapsichiche (i meccanismi di difesa, gli schemi disfunzionali e i conflitti inconsci) e gli aspetti sistemico-relazionali per avviare un processo di conoscenza personale profonda che permetta alla persona di dare un senso a ciò che le succede, ai sintomi, alle difficoltà in modo da trarre benefici stabili e a lungo termine.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: